Il sito del Gruppo Sportivo Marconi di Cassola
Affiliato FIDAL cod.VI632 - Centro Avviamento allo Sport CONI cod.WVIA0293

Meeting Atletica & Simpatia
Giocatletica e Campestre a staffetta
l'archivio delle news
risultati & statistiche
l'album delle fotografie

14.02.2011
Ancona, a Cassola arriva il 13░ titolo italiano: Laura Strati tricolore nel lungo Under 23

Arriva a Cassola il titolo italiano numero 13. Ad Ancona, ai campionati italiani indoor giovanili, il 13 febbraio, Laura Strati coglie la vittoria nella gara di salto in lungo Promesse (Under 23). Dopo un primo salto a 5,72, decisivo il secondo a m. 6,06 (a 2 cm. dal personale), che le Ŕ valso il primo posto.
Nonostante un leggero fastidio alla caviglia che nei giorni precedenti Ŕ stata ben trattata dal medico di fiducia, la nostra atleta (che nella preparazione Ŕ seguita da Daniele Chiurato e Natalina Gollin) Ŕ andata in pedana pimpante e convinta. Nella sfida con le temibili Di Loreto, Guerreschi e Cipolloni, il balzo a 6,06 metri si Ŕ rivelato stavolta irraggiungibile per le avversarie.
Nel finale parecchia suspense per i salti decisivi: Laura, con la maglia di Atletica Vicentina, ha tenuto l'oro e ha piazzato anche un ottimo 5,99, la Guerreschi l'ha avvicinata con 6 metri tondi, guadagnando l'argento, terza la Di Loreto a 5,97.
In pedana, per il peso, ad Ancona Ŕ andato anche il nostro Eros Chemello, nella gara juniores. Il forte lanciatore, appena entrato nella categoria junior, che a Schio quest'anno aveva giÓ lanciato a m. 13,10 il nuovo attrezzo appesantitosi rispetto al 2010, Ŕ rimasto fermo al di sotto dei 12 metri in una gara assai strana, che ha visto anche i colleghi di squadra Dalla Vecchia e Avancini lanciare circa un metro in meno rispetto al loro personale. Eros "sente" molto le gare importanti e l'emozione, a questa etÓ, spesso gioca degli scherzi.
Nel prossimo week end la Strati sarÓ di nuovo ad Ancona, stavolta per i campionati italiani assoluti indoor, nei quali l'atleta si cimenterÓ ancora nel lungo e nei 60 piani, gara quest'ultima che non ha disputato domenica 13 perchŔ la batteria era in piena concomitanza con le fasi pi¨ delicate della gara di lungo.
Nella foto Colombo-Fidal il volo di Laura durante il salto tricolore.

la home page
chi siamo (e dove)
notizie & articoli
il club degli amici