Il sito del Gruppo Sportivo Marconi di Cassola
Affiliato FIDAL cod.VI632 - Centro Avviamento allo Sport CONI cod.WVIA0293

Meeting Atletica & Simpatia
Giocatletica e Campestre a staffetta
l'archivio delle news
risultati & statistiche
l'album delle fotografie

31.05.2011
Campionati di societÓ, Cadetti tra le 18 big del Veneto. Cadono vari record sociali

Finale a Belluno, il 5 giugno, dei Campionati di societÓ Cadetti. Quest'anno i regolamenti hanno stretto le maglie delle partecipazioni, aprendo la finale solo alle prime 18 societÓ della regione. I colori grigioarancio ci saranno con la squadra maschile: i Cadetti marconiani infatti hanno totalizzato, nelle fasi provinciali, 7.891 punti classificandosi al 16. posto. Per pochissimi punti invece le Cadette non entrano nella fnale regionale: qualche assenza ai Cds provinciali purtroppo non ci ha portato i pochi punti necessari per passare: la squadra pur con ben 8935 punti resta fuori di soli tre posti, classificandosi al 21. posto.
Alcune Cadette per˛ potranno accedere: sono ammesse quelle nei primi venti posti delle graduatorie venete. Pertanto ci saranno Beatrice Fiorese, Eva Gollin e Serena Bordignon.
Nelle fasi preliminari dei Cds si sono visti ottimi risultati e spesso gli atleti hanno accettato di cimentarsi in discipline ostiche per coprire pi¨ gare possibili come vuole il regolamento regionale.
Molti record individuali battuti. Tra questi spicca il 9"5 di Ron Agyarko negli 80 metri piani (record sociale uguagliato) e l'11,56 nel triplo di Andrea Marziano, che nel lungo Ŕ arrivato a metri 5,66. Benissimo anche la staffetta che con il tempo di 49"8 Ŕ andata vicina al proprio record sociale siglato due settimane prima con 49"7.
Tra le Cadette bene Beatrice Fiorese in due nuove specialitÓ per lei, gli 80 hs con 13"2 e i 300 piani in 45"5, risultati molto vicini ai record sociali di Strati e Cannella. Altro bel risultato quello di Giulia Tessarolo capace di saltare 1,43 con la pedana bagnata. Di rilievo anche i 2000 metri di Eva Gollin con il nuovo record sociale: l'atleta si migliora ad ogni gara.

la home page
chi siamo (e dove)
notizie & articoli
il club degli amici