Il sito del Gruppo Sportivo Marconi di Cassola
Affiliato FIDAL cod.VI632 - Centro Avviamento allo Sport CONI cod.WVIA0293

Meeting Atletica & Simpatia
Giocatletica e Campestre a staffetta
l'archivio delle news
risultati & statistiche
l'album delle fotografie

20.03.2012
Modena, grande giornata marconiana: salti da medaglia, velocitÓ e martello da incorniciare

Veneto imbattibile a Modena, il 18 marzo, al meeting interregionale Cadetti per rappresentative regionali, con otto team presenti. E un bel po' di merito ce l'hanno messo anche i marconiani, tutti eccellenti in gara. Peccato per Andrea Marziano, che la mattina ha dovuto rinunciare alla trasferta per un'indisposizione di stagione. Ma i quattro scesi in gara (nostra la partecipazione pi¨ numerosa alla squadra veneta) hanno fatto faville, eguagliando i personali o migliorandoli. Chiudiamo la stagione indoor alla grande.
La copertina va, anche stavolta, a Beatrice Fiorese capace di una gara di lungo da record, con una serie impressionante. Apre con un 5,18, al secondo salto piazza un 5,41, prosegue con un 5,23 e un 5,32 e all'ultimo salto, quando aveva giÓ vinto la gara grazie al 5,41, ecco la Bea in formato canguro atterrare a metri 5,66, decisamente una misura da categoria superiore: tra l'altro Ŕ la migliore prestazione di categoria dell'anno ed Ŕ pure, a quanto pare, seconda miglior misura Cadette degli ultimi cinque anni!
Molto bene anche Simone Busnardo che, nell'alto, eguaglia il suo personale a m. 1,70: tutta liscia la sua serie con le misure di 1,50, 1,60 e 1,65 passate al primo tentativo. Poi arriva l'1,70 e Simone lo passa alla seconda prova: un salto che vale il bronzo.
Nella velocitÓ, disciplina tarfficatissima dove si ha a che fare sul filo dei centesimi con tanta concorrenza, Ron Agyarko Ŕ bravo a chiudere la batteria in 7"56. Nella finalina Ŕ terzo in 7"52, praticamente a 1 centesimo appena dal suo personale.
Ottimo anche Stefano Brunello, chiamato a lanciare il martello all'esterno (l'incontro prevedeva anche alcune gare outdoor): Ŕ ottavo lanciando a 36,77 metri, migliorandosi di 12 metri! Tra gli altri lanci anche un buon quasi 34 metri.
Un grazie a tutti per l'entusiasmo e la grinta. Come detto, il Veneto ha vitno la classifica a squadre Cadette, Ŕ stato terzo tra i Cadetti ma nella combinata ha stravinto la competizione.

Nelle foto, la squadra veneta con i nostri quattro (Simone un po' nascosto al centro) dopo la vittoria, e la sequenza del Bea jump: il salto, l'esultanza dopo aver saputo il risultato, l'abbraccio emozionante con il nostro tecnico Chiara Mocellin che ha seguito gli atleti a Modena.

la home page
chi siamo (e dove)
notizie & articoli
il club degli amici